Astigmatismo - studio-medico-oculistico-Roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Astigmatismo

I difetti Visivi

L' Astigmatismo.




E' quel difetto di vista in cui il potere dei diottri oculari (cornea e cristallino) non è uguale su tutti i meridiani. I raggi luminosi che entrano nell'occhio sono rifratti  in maniera diversa a seconda della curvatura dei meridiani sul quale vanno a dincidere ,in questo modo viene impedita  la formazione di una chiara immagine sulla retina.Vengono  formarsi  due linee focali invece di un unico fuoco. Si corregge con lenti cilindriche (toriche) da occhiale ,  lenti a contatto toriche o con il laser .

L'astigmatismo si manifesta con una visione più o meno sfocata (a seconda dell'entità) sia per lontano che per vicino. L'astigmatismo può presentarsi con un meridiano emmetrope e l'altro ametrope, entrambi miopi o ipermetropi, oppure uno miope e l'altro ipermetrope.
L'astigmatismo è quasi sempre da considerarsi  congenito, salvo  i casi in cui si verifica come conseguenza di traumi ad esempio ferite corneali o patologie come ad esempio il cheratocono(in questi casi si parla di astigmatismo di tipo irregolare).
In genere il suo valore non si modifica in modo rilevante nel corso della vita.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu